La dichiaro dottore…in solidarietà

Esattamente due anni fa NOI IN FIDAS (4-2015) ha dedicato ampio spazio all’attività delle associazioni FIDAS all’interno delle realtà scolastiche. Sono emersi dati interessanti e storie di promozione rivolte ad un potenziale bacino di oltre 8 milioni di bambini, ragazzi e giovani. Tanti infatti sono gli studenti che frequentano le classi della scuola primaria e secondaria nel Belpaese. Questa volta abbiamo voluto fare un passo in … Continua a leggere La dichiaro dottore…in solidarietà

Non è un paese per giovani

Vi ricordate il film dei fratelli Coen che fece incetta di statuette nella notte degli Oscar del 2008? Il titolo era di quelli accattivanti, che rimangono impressi anche in coloro che non hanno visto la pellicola: No Country for Old Men. Un titolo e una storia, tratta dall’omonimo romanzo di Cormac McCarthy vincitore del premio Pulitzer, che si comprendono a pieno al termine delle due … Continua a leggere Non è un paese per giovani

Il buongiorno si vede dal mattino

C’è chi si presenta alle 7.30 di mattina a stomaco vuoto, chi arriva alle 10.30 dopo una corretta colazione, ma anche chi non è ammesso in sala prelievi perché ha assunto una serie di cibi non appropriati per chi si appresta a donare il sangue. E questo capita in quanto le informazioni su cosa mangiare, o cosa non mangiare, prima di una donazione di sangue … Continua a leggere Il buongiorno si vede dal mattino

Il Chikungunya spiegato al mio vicino di casa (I parte)

In questi giorni è rimbalzata sui media la notizia sulla diffusione del virus Chikungunya, una malattia di origine virale, il cui nome richiama il principale effetto della malattia. In lingua swahili Chikungunya significa appunto “ciò che curva” o “ciò che contorce”. Il virus, infatti, porta i pazienti ad assumere posizioni innaturali che consentano di limitare i dolori articolari che, insieme a febbre alta, brividi, nausea, … Continua a leggere Il Chikungunya spiegato al mio vicino di casa (I parte)

Il valore di una festa

A cosa serve celebrare un traguardo nella donazione del sangue? Apparentemente a nulla. Soprattutto se partiamo dal presupposto che la donazione di sangue è un gesto anonimo, volontario e gratuito. Sembrerebbe quasi una contraddizione, infatti, dare tanto clamore ad un evento del genere. Ma basta partecipare ad una giornata come quella di ieri per ricredersi subito. Domenica 6 marzo ho avuto l’opportunità di incontrare i … Continua a leggere Il valore di una festa