La mia missione? Coinvolgere nel dono più persone possibili – La testimonianza di Eleonora, giovane FIDAS

Eleonora è una volontaria dei Giovani FIDAS di Gallipoli. Raccogliamo e condividiamo con piacere la sua testimonianza ringraziandola per l’impegno profuso nel promuovere il dono!   Ricordo bene la mattina della mia prima donazione, non avevo programmato nulla eppure mi sembrava tutto così chiaro: mi sentivo pronta ed estremamente convinta. Mi sono avvicinata al mondo della donazione da relativamente poco tempo ma, nonostante questo, mi … Continua a leggere La mia missione? Coinvolgere nel dono più persone possibili – La testimonianza di Eleonora, giovane FIDAS

Giornata internazionale dell’infermiere: la testimonianza di Sara, infermiera in prima linea contro il Covid

Nel 2020 si celebra l’Anno Mondiale dell’infermiere, e il 12 maggio rappresenta una giornata di particolare rilevanza in questo anno di celebrazioni, in quanto coincide con la Giornata internazionale dell’infermiere e il bicentenario della nascita di Florence Nightingale, madre dell’infermieristica moderna. In questa giornata così importante, vogliamo celebrare la fatica e l’impegno vissuti da tantissimi infermieri negli ultimi mesi. Hanno dimostrato forza e umanità che … Continua a leggere Giornata internazionale dell’infermiere: la testimonianza di Sara, infermiera in prima linea contro il Covid

Andrea Valentino Tetto: “Nel Talassemia Day, grazie a tutti i donatori di sangue!”

In occasione della Giornata Internazionale della Talassemia i Giovani FIDAS hanno raccolto il contributo di Andrea Valentino Tetto, presidente di AMAMI (Associazione Malati Anemia Mediterranea Italia) e amico di FIDAS. Andrea ci aiuta a capire più da vicino la talassemia. Noi di FIDAS continuiamo a tendere il braccio e a promuovere la donazione per Andrea e per tutti i pazienti talassemici, con l’augurio di poter … Continua a leggere Andrea Valentino Tetto: “Nel Talassemia Day, grazie a tutti i donatori di sangue!”

La fortuna di potersi chiamare “donatore”

Negli scorsi giorni abbiamo conosciuto la storia di Enrico, un giovane donatore e volontario di FIDAS Verona che ci ha raccontato la sua esperienza di donazione delle cellule staminali emopoietiche. Molti sono i donatori di sangue che come Enrico sono iscritti al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR), eppure tantissimi sono ancora i pazienti alla ricerca del proprio “fratello genetico”, quell’ 1/100.000 (le probabilità … Continua a leggere La fortuna di potersi chiamare “donatore”