E se non posso donare?

INPS_logoLa circolare n. 29 dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) illustra le modalità attraverso le quali il lavoratore dipendente del settore privato accede alla erogazione della retribuzione e dei contributi figurativi anche quando sia giudicato inidoneo alla donazione.

Sebbene la fattispecie della inidoneità fosse stata già prevista all’articolo 8 della legge 21 ottobre 2005 n. 219, si è comunque dovuto attendere il Decreto 18 novembre 2015 del Ministero della Salute, perché fossero definiti i casi e le modalità con cui il lavoratore dipendente potesse accedere, per le ore di assenza, alla erogazione della normale retribuzione e dei contributi figurativi (cioè di quella contribuzione fittizia che non è versata, né dal lavoratore né dal datore, ma che è posta a salvaguardia del lavoratore in casi di sospensione o temporanea interruzione del rapporto di lavoro in modo da non intaccare la propria copertura assicurativa ai fini pensionistici).

Nel dettaglio l’INPS rende noto che il lavoratore, che si è assentato dal lavoro per effettuare la donazione di sangue o di emocomponenti e viene giudicato inidoneo per:

a) sospensione o esclusione del donatore per motivi sanitari, secondo i criteri di esclusione o sospensione dalla donazione, previsti dalla normativa vigente;
b) mancata decorrenza dei tempi di sospensione, previsti dalla normativa vigente, tra una donazione e la successiva;
c) rilevata esigenza di non procedere al prelievo per specifico emocomponente e/o gruppo sanguigno, in base alla programmazione dei bisogni trasfusionali;

conserva il diritto alla retribuzione e al contributo figurativo (art. 2 DM 18-11-2015). Il calcolo del tempo è da riferire in buona sostanza alla sua assenza quindi al tempo di permanenza presso il centro trasfusionale o presso l’Unità di Raccolta (UdR), che ricordiamo devono essere certificati e accreditati, e al tempo di spostamento dallo stesso alla sede di servizio.

Leggi l’articolo completo di Felice Moscato su NOI IN FIDAS 1-2017

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...